Posizione

e come raggiungerci

Vicino a… i principali luoghi d’interesse di Venezia: Piazza San Marco, Basilica di San Marco, Palazzo Ducale, Gallerie dell’Accademia, Peggy Guggenheim Collection, Chiesa della Salute, Ca’ Rezzonico.

Lontano da… il quotidiano viavai di una delle città più visitate al mondo!
Gli appartamenti di lusso de Al Redentore di Venezia sono facilmente raggiungibili dalla Stazione di Venezia Santa Lucia, dal Porto di Venezia e dai parcheggi di Piazzale Roma e del Tronchetto, godono infatti di una fitta rete di rapidi collegamenti diurni e notturni, che consentono agli Ospiti di avere la città di Venezia a portata di mano.

Avvolti in una suggestiva atmosfera fuori dal tempo e al riparo dal viavai dei turisti, gli eleganti appartamenti si trovano vicino alla Chiesa del Redentore sulla riva prospiciente Piazza San Marco, la Punta della Dogana e la Chiesa della Salute, proprio accanto all’isola di San Giorgio sede della Fondazione Giorgio Cini, centro di attività culturali noto a livello mondiale.

L’isola della Giudecca è un ottimo punto di partenza per raggiungere – con il vaporetto in partenza dalle vicine fermate Palanca e Redentore – la riva delle ZattereSan Marco e tutte le principali attrazioni di Venezia.

Venezia è una delle mete turistiche più visitate al mondo, ricca di luoghi suggestivi e romantici, straordinarie architetture affacciate sull’acqua, storici palazzi e importanti spazi espositivi, come quelli delle fondazioni Pinault e Guggenheim, che ogni anno ospitano rassegne di livello internazionale.

San Marco | L’altissimo campanile, Palazzo Ducale e la splendida Basilica di San Marco, fanno parte dello scenario magico dell’unica piazza di Venezia, un salotto sotto le stelle che vi farà sognare, tra antichi caffè e i caratteristici portici delle procuratie che ospitano il Museo Correr. Nei dintorni, una passeggiata per le mercerie invita allo shopping in raffinate boutique e negozi di souvenir, solo un attimo prima di arrivare a Rialto e al suo ponte, dove vi aspetta la vivace atmosfera del mercato cittadino e alcuni locali nei quali assaggerete il tradizionale aperitivo veneziano, lo spritz.

La Giudecca | Con le Chiese del Redentore e delle Zitelle, progettate dal Palladio, l’isola della Giudecca è una miscela di sacro e di profano, da sempre sospesa tra l’antica dimensione artigianale e quella religiosa. E’ qui che ogni anno, il terzo week-end di luglio, si celebra la Festa del Redentore, che dal 1576 è il sentito ringraziamento dei veneziani per la liberazione dalla peste, uno dei principali eventi folkloristici. Uno spettacolo da non mancare con i suoi meravigliosi Fuochi Artificiali, la Regata di Gondole e il lungo ponte che solo una volta all’anno congiunge l’isola della Giudecca alla riva delle zattere. L’isola della Giudecca è la vera Isola di Venezia, l’unica isola dalla quale si può ammirare l’estensione della laguna da un lato e la meraviglia di Piazza San Marco e dell’ isola di San Giorgio dall’altro.

 

In treno

In treno | Arrivati alla stazione dei treni di Santa Lucia, prendere il vaporetto linea 4.1 (direzione S. Marco) o linea…

Leggi di più

In auto

In auto | Dall’autostrada (A4) uscire al casello Mestre – Venezia e proseguire seguendo le indicazioni per Venezia Piazzale Roma. Lasciata…

Leggi di più

In aereo

L’aeroporto internazionale “Marco Polo” di Venezia dista 10 km da Venezia. Raggiungete l’isola della Giudecca con la navetta Alilaguna (linea…

Leggi di più

In nave

Dalla Stazione Marittima prendere il People Mover sino a Piazzale Roma e da qui prendere il vaporetto linea 4.1 (direzione…

Leggi di più
Prenotazione online
Miglior tariffa nel periodo
Le ultime stanze disponibili